Inter, nuovo infortunio per Stefano Sensi: è il vero tallone d’Achille

3 settimane fa
19 Giugno 2020
di redazione herald

Nuovo infortunio per Stefano Sensi dell’Inter. Il centrocampista dell’Inter, Stefano Sensi, già fuori per lungo tempo a causa di un serio problema muscolare è costretto a fermarsi di nuovo.

Secondo quanto riferito da Sky Sport, il centrocampista ha accusato un risentimento muscolare al flessore della coscia destra. L’entità dell’infortunio dovrà essere valutata soltanto dopo gli esami strumentali che sono in programma nelle prossime ore.

 

Inter, infortunio per Stefano Sensi

Stefano Sensi, dunque, salterà quasi sicuramente il recupero di campionato contro la Sampdoria. Secondo i medici nerazzurri, potrebbe trattarsi anche di uno stiramento. In questo caso i tempi di recupero sarebbero molto lunghi e il centrocampista rischierebbe seriamente di terminare qui la propria stagione.

Per l’Inter si tratta di una nuova tegola a centrocampo. L’ex Sassuolo aveva incantato durante la prima parte della stagione, con gol e assist spettacolari. A Milano, sponda nerazzurra, erano convinti di aver trovato il centrocampista adatto a guidare la rinascita a metà campo dell’Inter. Poi una lunga sequenza di infortuni che ha messo fuori gioco il calciatore.

L’Inter,  che nelle prossime settimane dovrebbe riscattare Sensi, con un versamento al Sassuolo di 20 milioni di euro, è molto preoccupata. La fragilità muscolare del giovane, infatti, sembra essere il vero tallone di Achille di un talento puro.

temi di questo post