Coronavirus: in calo i nuovi positivi in Italia. Scendono sotto quota mille

3 mesi fa
31 Agosto 2020
di vincenzo carlomagno

Coronavirus, in calo i nuovi positivi in Italia. Calano di quasi 400 unità i nuovi positivi in Italia. Nelle ultime 24 ore si sono registrati nella nostra nazione meno di mille casi di Covid 19. Ne dà notizia il bollettino quotidiano pubblicato nell’apposita area del sito del Ministero della Salute.

Bisogna però evidenziare che, data la giornata di domenica, si sono processati meno tamponi rispetto ai giorni precedenti. Inoltre, si dà conto di 6 nuovi decessi, cinque in più rispetto a ieri. Il numero complessivo dei decessi per Coronavirus in Italia sale così a 35483.

Calo dei nuovi positivi al Coronavirus in Italia

Analizziamo nel dettaglio i dati. I nuovi contagi di Coronavirus accertati oggi in Italia sono 996, contro i 1365 accertati nella giornata di ieri. I tamponi effettuati nelle ultime 24 ore, però, sono stati quasi la metà di due giorni fa e molto inferiori anche alla giornata di ieri. Infatti, si sono processati 58818 tamponi, contro gli 81723 della giornata di ieri.

Continua l’incremento dell numero dei pazienti ricoverati in terapia intensiva. Nelle ultime 24 ore sono stati necessari altri 8 ricoveri, portando a 94 il totale dei soggetti ricoverati nei reparti di terapia intensiva italiani.

Tra le regioni più colpite, si distinguono ancora Lazio e Lombardia. Nel Lazio sono stati accertati 148 nuovi contagi. Fortunatamente, non si dà conto di alcun decesso. In Lombardia, invece, si registrano 135 nuovi positivi e 2 decessi.  Inoltre, vi sono stati 117 nuovi casi in Emilia Romagna e 79 in Sardegna.

Positivi anche tre calciatori dell’Atalanta

Come riporta sempre il Ministero della Salute, le persone attualmente positive nel nostro Paese ammontano a 26078. L’incremento di questo numero rispetto alla giornata di ieri è di 1873 soggetti positivi in più.

Tra i nuovi positivi, vanno segnalati anche 3 calciatori dell’Atalanta. Ne dà conto un comunicato della società bergamasca. I nomi dei calciatori non sono stati comunicati.

Ti è piaciuto il nostro articolo? Segui la nostra redazione giovane e indipendente con un like alla nostra pagina Facebook Herald Italia. Cerchiamo di assicurare sempre un’informazione responsabile e di qualità. Puoi seguire anche il canale Herald Italia su You Tube e su Google News.

temi di questo post