Coronavirus. Aumentano ancora i positivi in Italia: oggi 1462 nuovi casi

2 mesi fa
28 Agosto 2020
di vincenzo carlomagno

Ennesimo aumento del numero dei positivi al Coronavirus in Italia. Anche nella giornata di oggi in Italia si è registrato un aumento del numero dei positivi al Covid 19. A comunicarlo è il bollettino quotidiano pubblicato nell’apposita area del sito del Ministero della Salute.

I soggetti positivi accertati oggi sono 1462, contro i 1411 della giornata di ieri. I tamponi effettuati nelle ultime 24 ore sono 97065, record dei tamponi effettuati in Italia dall’inizio dell’emergenza Coronavirus. Sono circa 3000 in più rispetto a ieri. Sempre rispetto a ieri si registrano 348 guariti in più.

I decessi registrati in Italia nelle ultime 24 ore sono 9, quattro in più rispetto alla giornata di ieri. Si arriva così a un totale di 35472 decessi. Desta preoccupazione l’incremento dei pazienti ricoverati in terapia intensiva. I pazienti ricoverati attualmente ammontano a 74 ricoverati, 7 in più rispetto a ieri.

Nuovo aumento dei positivi al Coronavirus in Italia

I 1462 nuovi positivi al Coronavirus accertati oggi rappresentano il nuovo record di contagi dall’inizio di maggio. Questi dati confermano l’aumento costante dei contagi in atto in Italia. Già ieri i contagi avevano fatto registrare un netto aumento, ma oggi l’incremento è stato ancora maggiore.

Ad influenzare questo dato sono certamente i casi di positività registrati da chi rientrava dalle vacanze estive. Molto significativo è il focolaio della Costa Smeralda, in Sardegna. Continua ad aumentare il numero di dipendenti ed ospiti del Billionaire di Flavio Briatore. Ai casi di positività non sono però esenti altri locali famosi. Tra questi, il Phi Beach di Baja Sardinia, che oggi ha fatto registrare 21 casi di positività al Coronavirus tra i dipendenti.

Non preoccupa solo la Sardegna

A preoccupare, però, non è soltanto la Sardegna. Infatti, nella giornata odierna, si è registrata un’impennata di casi anche nel Lazio. L’assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato, riferisce infatti di 166 nuovi casi. Soltanto a Roma se ne contano 87. Si tratta per il 60% di rientri in regione. Completa il quadro regionale un decesso.

Intanto, si stanno studiando soluzioni per il trasporto dei positivi fuori dalla Sardegna. L’Unità di crisi della regione Sardegna comunica che la Protezione Civile attiverà un ponte navale o aereo per consentire il rientro nelle proprie regioni di appartenenza a turisti e lavoratori in quarantena.

Ti è piaciuto il nostro articolo? Segui la nostra redazione giovane e indipendente con un like alla nostra pagina Facebook Herald Italia. Cerchiamo di assicurare sempre un’informazione responsabile e di qualità. Puoi seguire anche il canale Herald Italia su You Tube e su Google News.