Da oggi in consegna i banchi per le scuole di Alzano, Codogno e Nembro

2 mesi fa
28 Agosto 2020
di vincenzo carlomagno

Sono in consegna i banchi per le scuole di Alzano, Codogno e Nembro. Da questa mattina è iniziata la consegna del materiale in vista dell’avvio dell’anno scolastico. Ricordiamo che il via ufficiale è previsto per lunedì 14 settembre. Già dal primo settembre, però, gli istituti possono prevedere corsi di recupero per aiutare chi è rimasto indietro in questi mesi di didattica a distanza.

Inoltre, non tutte le regioni partiranno il 14. In Trentino si rientrerà in classe il 7, così come per scuole dell’infanzia della Lombardia. In Friuli-Venezia-Giulia l’avvio delle lezioni slitta al 16, mentre in Sardegna si riparte il 22 e in Puglia e Calabria addirittura il 24. Valutazioni in questo senso sono in corso anche in Campania.

Per affrontare in sicurezza il nuovo anno scolastico, il Ministro dell’Istruzione Lucia Azzolina ha previsto per le scuole l’acquisto di sedie e banchi monoposto agli istituti che ne faranno richiesta. Previsto inoltre un cospicuo stanziamento di fondi per la fornitura di igienizzante e mascherine per tutte le scuole.

Priorità alle regioni dove la scuola inizia prima

Il responsabile delle forniture è il Commissario straordinario Domenico Arcuri, già responsabile delle forniture di mascherine sul territorio nazionale durante il periodo acuto dell’emergenza Covid 19.

Le consegne di banchi e sedie inizieranno dalla settimana prossima. La priorità sarà data alle regioni dove l’anno scolastico inizierà prima. Quindi, Puglia e Calabria si trovano in fondo alla lista delle consegne, essendoci più tempo a disposizione prima della riapertura.

Da stamattina, però, sono già iniziate le prime consegne in alcuni comuni della Lombardia. Si tratta di luoghi simbolo dell’emergenza Coronavirus in Italia. Luoghi da dove tutto è partito o dove si è avuta una percentuale di vittime alta come da nessuna’altra parte della nazione.

In consegna i banchi ad Alzano, Nembro e Codogno

Sono in consegna, infatti, sedie e banchi per le scuole di Alzano Lombardo, Codogno e Nembro. I paesi più colpiti dalla pandemia hanno avuto la priorità nella consegna. Un atto dall’alto valore simbolico. Ricordiamo che Codogno, provincia di Lodi, è il paese di Mattia, il cosiddetto paziente uno.

A scaricare i banchi e le sedie per gli istituti di Alzano e Nembro, nel bergamasco, sono stati i militari. Hanno scaricato, per la precisione, 237 banchi a Nembro  100 ad Alzano. Si tratta di banchi tradizionali monoposto, come da richiesta dei direttori scolastici.

Ti è piaciuto il nostro articolo? Segui la nostra redazione giovane e indipendente con un like alla nostra pagina Facebook Herald Italia. Cerchiamo di assicurare sempre un’informazione responsabile e di qualità. Puoi seguire anche il canale Herald Italia su You Tube e su Google News.