Coronavirus: in leggero calo il numero dei contagi in Italia

2 mesi fa
29 Agosto 2020
di vincenzo carlomagno

Coronavirus, leggero calo dei contagi in Italia. Nelle ultime 24 ore si registra nella nostra nazione un leggero calo del numero dei contagi di Covid 19. Ne dà notizia il bollettino quotidiano pubblicato nell’apposita area del sito del Ministero della Salute.

Diamo subito un dato positivo. Nella giornata di oggi si è registrato in Italia un solo decesso legato al Coronavirus. Ieri i decessi erano stati 9. Il totale dei decessi per Covid 19 in Italia sale così a 35743.

Leggero calo dei contagi di Coronavirus in Italia

I nuovi contagi di Coronavirus accertati oggi in Italia sono 1444, contro i 1462 della giornata di ieri. I tamponi effettuati nelle ultime 24 ore sono 99108, ennesimo record dei tamponi effettuati in Italia nelle ultime settimane. Sono circa 2000 in più rispetto a ieri. Oggi si registrano ben 1322 guariti in più, circa quattro volte rispetto a ieri.

Di contro, continua a destare una moderata preoccupazione l’incremento dei pazienti ricoverati in terapia intensiva. Oggi si registrano altri 5 ricoveri in più, portano a 79 il totale dei pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva italiani.

Leggero aumento dei soggetti attualmente positivi

Come riporta sempre il Ministero della Salute, il numero dei soggetti attualmente positivi nel territorio italiano ammonta a 23156. L’incremento di questo numero rispetto alla giornata di ieri è di 121 positivi in più.

Evidenziamo che sono numeri devono far tenere alta la guardia ma che non devono scadere nell’allarmismo. Il numero delle terapie intensive occupate, pur essendo raddoppiato rispetto al mese di luglio, non è comunque minimamente paragonabile rispetto al periodo del lockdown.

Ribadiamo però che la prossima apertura delle scuole e la maggior mobilità dei trasporti suggeriscono un maggiore rispetto delle ormai note regole di prevenzione. Regole che, in quest’estate, forse più di qualcuno ha dimenticato.

Ti è piaciuto il nostro articolo? Segui la nostra redazione giovane e indipendente con un like alla nostra pagina Facebook Herald Italia. Cerchiamo di assicurare sempre un’informazione responsabile e di qualità. Puoi seguire anche il canale Herald Italia su You Tube e su Google News.

temi di questo post