Perugia, ricoverato bambino di soli 14 giorni positivo al coronavirus

3 mesi fa
1 Agosto 2020
di redazione herald

Perugia, bambino di 14 giorni positivo al coronavirus. Un bambino di soli 14 giorni è stato ricoverato dopo che è risultato positivo al coronavirus. Il bambino si trova all’Ospedale di Perugia. Al momento, secondo le fonti del Santa Maria della Misericordia citate dall’Ansa, non presenta sintomi particolari.

Perugia, bambino di 14 giorni positivo al coronavirus

Il piccolo nei giorni scorsi ha avuto un po’ di febbre: questo è stato sufficiente a far scattare subito l’allarme. Con lui si trova la madre, anch’essa positiva al covid e in buone condizioni. Entrambi si trovano in isolamento. Originari di un Paese extraeuropeo, sono stati trasferiti a Perugia da Terni.

Il bimbo con la propria madre rientrano nei sei nuovi positivi segnalati in Umbria nella giornata di oggi. Tra questi, risulta anche una giovane che ha eseguito il tampone al distretto di Spoleto dell’Usl 2. La giovane era appena rientrata da un località di mare non ancora specificata.

La situazione a Passignano

Altri tre casi sono stati rinvenuti nel comune di Passignano, sul Lago Trasimeno. Qui una positività era già emersa nella giornata di ieri. I positivi si trovano tutti in isolamento. Il comune di Passignano, in ogni caso, ha disposto che “fino ad avvenuto espletamento dei tamponi dei cittadini attualmente in isolamento domiciliare fiduciario” è sospesa qualsivoglia attività che possa “creare assembramenti, incluse feste e cerimonie private e gli intrattenimenti musicali”.

I tamponi da effettuare nel luogo sono almeno 29: si tratta di tutte persone sospette, individuate attraverso il tracciamento di spostamenti e contatti dei positivi. Il sindaco ha inoltre raccomandato ai gestori di tutte le attività di intensificare i controlli sanitari.

Ti è piaciuto il nostro articolo? Segui la nostra redazione giovane e indipendente con un like alla nostra pagina Facebook Herald Italia. Cerchiamo di assicurare sempre un’informazione responsabile e di qualità. Puoi seguire anche il canale Herald Italia su You Tube e su Google News.