Migliori spiagge Salento: sabbie fini e mare tropicale, le imperdibili

4 mesi fa
6 Giugno 2020
di redazione herald
Migliori spiagge Salento: sabbie fini e mare tropicale, le imperdibili

Migliori spiagge Salento. Quali sono le migliori spiagge del Salento? È una domanda che si fanno in molti. Il Salento è infatti una delle mete turistiche più gettonate d’Italia e d’Europa. Le sue spiagge, con sabbie fini e bianche che incontrano un mare cristallino, emozionano quanto i più famosi paradisi tropicali. Chi è in cerca del mare tropicale in Italia è nel posto giusto.

La meraviglia del Salento

La penisola Salentina, posta a sud della Puglia, è bagnata a ovest dal mar Ionio e a est dal mar Adriatico. Ad attrarre i turisti non è solo il mare. Il Salento è ricco di cultura, folklore e tradizione tipici dell’Italia autentica. I suoi borghi meravigliosi, la sua ricchezza eno-gastronomica, la simpatia e l’ospitalità della gente.

Andare in Salento significa poter gustare il prelibato Primitivo di Manduria o il gusto raffinato del Negroamaro. Significa assaggiare l’unicità dell’olio di oliva del Salento o la delizia del Pasticciotto leccese.

Il Salento è anche la terra di meraviglie paesaggistiche straordinarie, come i Faraglioni di Sant’Andrea. Anche il soggiorno può essere un’esperienza unica. Qui è possibile soggiornare in una delle tante masserie caratteristiche immerse nella natura (vedi le Tenute Al Bano), oppure in una struttura d’eccellenza a pochi passi dal mare (vedi il posia luxury retreat & spa).

Migliori spiagge Salento: una selezione difficile

Dire quali siano le migliori spiagge del Salento è un compito piuttosto arduo. Non c’è angolo del Salento, infatti, specie con riferimento alle spiagge, che non meriti di essere visitato. Noi di Herald Italia abbiamo selezionato alcune che, a nostro avviso, sono davvero imperdibili, anche in funzione della della sabbia fine e della loro accessibilità.

Punta Prosciutto

La Spiaggia di Punta Prosciutto è, a nostro avviso, non solo una delle più belle in Italia, ma anche d’Europa e del mondo. Scendere in spiaggia a Punta Prosciutto significa entrare in un sogno. Le sabbie fini e bianche, insieme a un mare dai colori stupendi, rendono questa spiaggia all’altezza dei migliori paradisi tropicali. Siamo nel comune di Porto Cesareo, sulla costa ionica. Anche nei mesi di altissima stagione l’acqua cristallina non si smentisce.

Ph. Herald Italia – La spiaggia di Punta Prosciutto

Le Maldive del Salento

Riguardo le Maldive del Salento, il nome parla da solo. Siamo a Pescoluse, comune di Salve, sulla costa ionica e nel punto più basso del Salento. Qui si trova la sabbia più fine del Salento e distese con dune spettacolari. Durante l’alta stagione viene letteralmente presa d’assalto dai turisti. Per godere della meraviglia del mare, consigliamo una visita durante la bassa stagione.

Foto di @lido_maldivedelsalentofficial

Le spiagge di Otranto

Le spiagge nei pressi di Otranto hanno caratteristiche leggermente diverse rispetto allo Ionio. Siamo sull’adriatico e la brezza marina è una costante. Le spiagge sono meno profonde, ma allo stesso tempo paradisiache. Tra le dune, spesso anche tra le pinete, si giunge i spiaggette difficili da dimenticare per la loro bellezza.

Dalla Baia dei Turchi ai Laghi Alimini (che consigliamo), passando per Torre dell’Orso fino a San Foca, questo tratto di Costa è la meta perfetta per gli amanti del mare e della natura.
Questo articolo sostiene il Progetto Vacanze in Italia di Herald Italia.

La spiaggia di San Foca, a poca distanza da Sant’Andrea