Icardi chiede soldi e reintegro, Antonio Conte difende la società

1 anno fa
31 Agosto 2019
di redazione herald

Dopo l’azione legale avviata da Mauro Icardi nei confronti dell’Inter, con la richiesta di immediato reintegro nella parte tecnica degli allenamenti e di un risarcimento danni da 1,5 milioni di euro, il tecnico Antonio Conte ha commentato in questo modo la situazione:

Icardi? È stato fatto tutto nella maniera più corretta possibile.” Ha dichiarato l’ex allenatore della nazionale, rivolgendosi ai giornalisti prima della sfida casalinga contro il Cagliari: “Da otto mesi state parlando di questa persona e non ci voglio entrare. Dobbiamo essere concentrati su questa stagione, invece i protagonisti sono altri e non chi la deve giocare la stagione“.

temi di questo post