Elezioni regionali e comunali, c’è la data da Palazzo Chigi

6 mesi fa
26 Maggio 2020
di redazione herald

La data delle elezioni regionali e comunali il 20 settembre.  È questo l’orientamento del governo secondo quanto ha appreso da pochi minuti l’Adnkronos.

Secondo quanto si apprende da Adnkronos, la data è stata scelta nel vertice tra il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, i capidelegazione delle forze di maggioranza, il sottosegretario alla presidenza del Consiglio Riccardo Fraccaro e i ministri Luciana Lamorgese, Federico D’Incà e Francesco Boccia.

Elezioni regionali e comunali: c’è la data del 20 settembre

Ciò che emerge è la volontà di andare a votare il prossimo 20 settembre. L’idea è quella di un election day non solo per le 7 Regioni (al volto Veneto, Liguria, Campania, Toscana, Marche, Puglia e Valle d’Aosta) ma per i comuni e il referendum sul taglio dei parlamentari.

Durante la  riunione, scrive Adnkronos citando fonti governative, non è stato ancora affrontato il tema degli assistenti civili ha creato problem in  maggioranza, ma dovrebbe essere sul tavolo a breve. Il problema resta il dissenso da parte del Movimento Cinque Stelle.

temi di questo post