Castel Volturno, 5 positivi al coronavirus, si teme un focolaio

4 mesi fa
22 Luglio 2020
di redazione herald

Castel Volturno, 5 positivi al coronavirus. Nella giornata di oggi sono stati registrati 5 nuovi casi di coronavirus a Castel Volturno. In città scatta l’allarme per il timore di un mini focolaio. “Poche ore fa è stato comunicato dalla struttura competente UOPC la presenza sul nostro territorio di numero cinque casi positivi al CoViD-19”, ha dichiarato il comune di Castel Volturno in una nota.

Castel Volturno, 5 positivi al coronavirus: timore per gli extracomunitari

“Si tratta di cittadini non residenti senza fissa dimora – continua il comunicato – , attualmente domiciliati nel nostro comune. Le persone in oggetto sono state poste in quarantena obbligatoria sotto assistenza e vigilanza della Polizia Municipale e Protezione Civile.”

“Vi comunicheremo – conclude la nota del comune – ulteriori aggiornamenti in itinere”. Castel Volturno è ritenuta una città a rischio, anche per l’alto tasso di cittadini extracomunitari che vivono in precarie condizioni igienico sanitarie.

Da qualche ora, inoltre, è stata diramata la notizia di una infermiera positiva al coronavirus. La donna è entrata in contatto con un anziano positivo al Covid-19 di Mondragone, dove nelle scorse settimane c’era stato il focolaio dei Palazzi Cirio. L’infermiera lavora all’Ospedale Santa Maria delle Grazie di Pozzuoli.

La donna ha raccontato di essere stata in contatto con un anziano positivo al coronavirus, lo scorso 15 luglio. L’uomo presentava febbre e tosse. L’asl locale ha attivato immediatamente il protocollo di tracciamento di spostamenti e contatti da parte della donna.

Ti è piaciuto il nostro articolo? Segui la nostra redazione giovane e indipendente con un like alla nostra pagina Facebook Herald Italia. Cerchiamo di assicurare sempre un’informazione responsabile e di qualità. Puoi seguire anche il canale Herald Italia su You Tube