Alla scoperta della “Nutella verde”: la crema di pistacchio siciliana. La ricetta

2 anni fa
26 Gennaio 2019
di redazione herald

Nutella verde, la ricetta. C’è una crema spalmabile che in Sicilia viene consumata più della Nutella: è la verde e deliziosa crema di Pistacchio, nata dai pregiatissimi pistacchi di Bronte, vicino Catania, conosciuta oggi in tutta Italia.

Nutella verde (crema di pistacchio): la ricetta

La crema di Pistacchio si trova anche in alcune catene di supermercati nel resto della penisola, ma volendo si può produrre anche in casa, ecco la ricetta:

– 100 grammi di pistacchi sgusciati non salati (al naturale)

– 100 grammi di cioccolato bianco

– 100 grammi di zucchero semolato

– 150 ml di latte

– 30 grammi di burro

Come preparare la crema al pistacchio

La preparazione:

Per prima cosa occorre prendere i pistacchi sgusciati ed immergerli in acqua bollente per 15 minuti. Dopo averli scolati, bisogna attendere 5 minuti per il raffreddamento, in modo da togliere la pellicina violacea più agevolmente.

Una volta puliti e privi di pellicina, i pistacchi vanno inseriti in un frullatore con lo zucchero e circa 1/3 del latte, in modo da amalgamare bene il tutto.

Nel frattempo, riscaldare a fuoco lento in un pentolino il resto del latte con il burro e il cioccolato bianco. Mescolare continuamente fino a che non si formi un’amalgama liquido.

Terminata questa fase, aggiungere il  pistacchio ben frullato e mescolare in continuazione con la fiamma al minimo. Continuare fino a che non si sia formata una crema omogenea come quella del video. A questo punto la vostra crema al pistacchio è servita.

La crema va versata in un vasetto accuratamente sterilizzato e posta in frigorifero. Un luogo dove può essere conservata una volta aperta per circa un paio di settimane.

Articolo aggiornato il 21/06/2020.