Lutto a Caiazzo, nel casertano, muore giovane donna: sarà lutto cittadino

1 settimana fa
1 Agosto 2020
di redazione herald
Lutto a Caiazzo, nel casertano, muore giovane donna: sarà lutto cittadino

Caiazzo, muore una giovane donna, sindaco proclama lutto cittadino. Una giovane vita è volata via a Caiazzo, in provincia di Caserta. Si tratta di Gioconda Salomone, una donna molto amata da tutta la comunità nella quale era cresciuta. La donna, a quanto pare, era stata colpita da una malattia che non le ha lasciato scampo. La sua pagina facebook, nel giro di poche ore, è stata inondata di messaggi di sconforto.

La ragazza a quanto pare viveva a Casal di Principe da qualche anno, dove era sposata con un uomo del luogo. Il sindaco del comune di Caiazzo, Stefano Giaquinto, con un lungo messaggio di cordoglio ha proclamato il lutto cittadino.

Lutto a Caiazzo, muore giovane donna: proclamato lutto cittadino

“A nome mio – si legge nella nota del sindaco – dell’Amministrazione Comunale e dei caiatini, certo di interpretare lo sgomento di tutti, desidero esprimere vicinanza e solidarietà alla famiglia della giovanissima Gioconda Salomone per l’immenso dolore che sta vivendo.”

“La morte di una giovane vita – ha continuato il sindaco – è un fatto crudele ed è sempre difficile cercare le parole giuste per descrivere ciò che si prova. Gioconda era una ragazza semplice, genuina, chi la conosceva bene dice che era una persona solare e allegra! È davvero molto doloroso pensare che tutti i suoi sogni rimarranno irrealizzati.

“A chi le ha voluto bene mancherà il suo sorriso e la sua voglia di vivere. È volontà di questa Amministrazione dichiarare, per domani, durante lo svolgimento dei funerali, il lutto cittadino. Riposa in Pace Gioconda.” Sul web centinaia di cittadini di Caiazzo hanno manifestato tutto il loro dolore per la scomparsa della giovane concittadina.

Ti è piaciuto il nostro articolo? Segui la nostra redazione giovane e indipendente con un like alla nostra pagina Facebook Herald Italia. Cerchiamo di assicurare sempre un’informazione responsabile e di qualità. Puoi seguire anche il canale Herald Italia su You Tube e su Google News.