Malore a Napoli davanti alla regione per due Navigator, trasportati in ospedale

1 anno fa
30 Agosto 2019
di redazione herald

In sciopero della fame da cinque giorni, due Navigatori in presidio fisso dinanzi alla sede della Regione Campania hanno accusato un malore e sono stati trasportati in ospedale. I ragazzi sono in protesta contro il governatore De Luca affinché firmi la convenzione operativa con Anpal, in stallo per “l’impasse politica – commentano gli autori dello sciopero – tra De Luca e il Movimento 5 Stelle”.

I due ad accusare il malore sono Ilenia De Coro e Carlo Del Gaudio: “È stato tutto all’improvviso – spiega Fabrizio Greco, navigator in sciopero da lunedì 26 agosto – Ilenia stava camminando qui sotto e di un tratto è svenuta mentre Carlo è stato colto da un attacco di panico e si è sentito male. Non si può andare avanti così. Chi può deve intervenire.”