Inter, Sensi ha firmato. Ecco come potrebbe essere ora il nuovo centrocampo

2 anni fa
2 Luglio 2019
di redazione herald

Nella giornata delle visite mediche e della firma, il neo centrocampista nerazzurro e della nazionale di Mancini, Stefano Sensi, parla già del futuro: “Mi aspetto una grande stagione. Forza Inter”. Dopo la firma il giocatore ha parlato già da interista: “Sono felice di essere un giocatore dell’Inter. Mi cercavano altre squadre? Sono contento della scelta che ho fatto”.

Un centrocampo che parla italiano. Se l’Inter dovesse riuscire a chiudere anche per Barella (pare che nelle ultime ore sia passata in vantaggio sulla Roma), il centrocampo nerazzurro potrebbe contare su due elementi, appunto Barella e Sensi, che rappresentano anche il futuro della nazionale italiana. Accanto a loro, nei tre centrali di centrocampo nell’ipotetico 3-5-2 di Conte, dovrebbe esserci posto per Brozovic, uno di quelli che più ha convinto nell’ultima stagione.

Il mercato tra sogni e incognite. A parte il discorso Icardi per l’attacco, che non rientra assolutamente nei piani di Conte, da verificare è anche la situazione legata a Nainggolan, che vorrebbe restare ma al momento pare chiuso dal veto del nuovo allenatore. Nei sogni di mercato dell’Inter c’è anche un fuoriclasse: si tratta del blaugrana Rakitic, sul quale c’è anche lo United e che a Barcellona valutano 45 milioni, un po’ troppi per i nerazzuri, che però continuano a seguire la pista.

Temi di questo post