Seo per giornalisti, consigli per aumentare il traffico del tuo sito

10 mesi fa
9 Febbraio 2020
di salvatore di rienzo

Seo per giornalisti: uno studio necessario. Sebbene ancora oggi molti giornalisti non conoscano il significato della SEO (Search Engine Optimization), ma soprattutto a cosa serva concretamente, chi mastica di questi argomenti è consapevole di quanto scrivere sul web senza la minima conoscenza dei principi SEO equivalga quasi sempre ad una letterale perdita di tempo. Se hai intenzione di aumentare il traffico del tuo sito, dunque, è bene approfondire questa materia.

Perché è necessario studiare la SEO per giornalisti?

Se hai un blog o lavori per un sito d’informazione, senza la conoscenza e lo studio di questi principi (che evolvono continuamente), i tuoi articoli non hanno alcuna speranza di posizionarsi adeguatamente nelle SERP di google. Che cosa sono le SERP? Sono le pagine di risposta alle domande degli utenti del web. Migliore è la risposta offerta agli utenti, migliore sarà il suo posizionamento. Questo significa che al di là delle altre fonti di traffico sul tuo sito, Social o Direct, senza conoscere la SEO sarà praticamente impossibile trovare i tuoi articoli su google. Ergo, sarà impossibile aumentare il traffico del tuo sito.

Seo journalism, come aumentare il traffico sul proprio sito

Come utilizzare al meglio i principi SEO se sei un giornalista

Sulla base della mia esperienza, fatta di studio e applicazione quotidiana (ma anche di corsi preziosi presso la ninja academy), cercherò di darti qualche piccolo consiglio su come orientare il tuo lavoro. Per recepire al meglio questi consigli, nondimeno, è importante che tu abbia già acquisito gli elementi di base della SEO per la scrittura di un articolo. Se hai intenzione di aumentare il volume di traffico del tuo sito con un migliore posizionamento su google dei contenuti che scrivi, è bene che tu tenga in considerazione alcuni elementi fondamentali.

SEO journalism: l’importanza degli evergreen

Sai cosa significa scrivere un articolo evergreen? Se sei un giornalista o un aspirante tale, è probabile che tu già lo sappia. Un articolo evergreen è un contenuto per tutte le stagioni: non invecchia, le sue informazioni non sono legate ad un determinato lasso temporale e, di conseguenza, non passa mai di moda. Qual è il vantaggio di scrivere un articolo evergreen utilizzando i principi SEO? Molto semplice. Un articolo evergreen ben scritto in ottica SEO, ti consente di mantenere un livello di traffico organico costante nel tempo, slegato dalle news e dalle altre fonti di traffico. Maggiore sarà il numero di evergreen ben ottimizzati su google del tuo sito, maggiore sarà la soglia di traffico giornaliero medio. Non solo: una buona gestione dei contenuti evergreen aiuterà il tuo sito nel miglioramento del cosiddetto demain score, il punteggio di affidabilità che Google assegna ai siti internet.

L’importanza del titolo per le news

Capita spesso che i siti che si occupano principalmente di news e attualità, prestino poca attenzione alla SEO. Le loro fonti di traffico principali sono costituite dai social, dal direct e dal sistema di gestione delle notizie di attualità di Google news. Bene (potremmo dire), ma non benissimo. Non c’è dubbio che l’insieme di queste fonti di traffico, da sole, possano tranquillamente soddisfare l’esigenza di traffico di un sito di notizie. Dall’altro lato, però, conoscere i principi SEO può consentire la permanenza di quegli articoli nelle prime pagine di google anche dopo la fase di lancio su google news e sui social network. Come ottimizzare al meglio un titolo SEO per le news? È forse questa la domanda che ti starai ponendo. Una breve rassegna delle keywords di riferimento e della concorrenza stimata nelle ricerche organiche può consentire un aumento di traffico sull’articolo di riferimento.

SEO per giornalisti: la gestione delle news

Oltre al titolo, una gestione corretta delle news potrà premiare sicuramente il tuo articolo nel suo posizionamento tra le serp di google. Arricchire velocemente il contenuto di una news può fare quindi la differenza. Come? Un minimo di approfondimento della notizia è innanzitutto sempre consigliabile. La velocità, inoltre, non dovrebbe mai pregiudicare la leggibilità dell’articolo. In tal senso valgono le generiche regole sulla leggibilità: frasi brevi e terminologia appropriata, scorrevolezza dei contenuti e divisione in paragrafi e sotto-paragrafi del testo. Un articolo dalle giuste credenziali, inoltre, non rinuncia alle citazioni di altre fonti autorevoli. Infine, è bene gestire correttamente le immagini, citando sempre la fonte e usando quelle più pertinenti e di buona qualità.

Seo per giornalisti, migliorare il posizionamento nelle serp di google

Ti potrebbe interessare:

Privacy online, che cos’è una VPN e a cosa serve