Salvini all’attacco: “sbarcati 200 immigrati e nessuno dice niente, atri 300 sulle barche ong”

1 anno fa
19 Settembre 2019
di redazione herald

Il leader della Lega Matteo Salvini è intervenuto a Gualdo Tadino, in Umbria, dove era atteso ad una manifestazione in vista delle prossime elezioni regionali. Ne ha approfittato per parlare degli sbarchi: “Sono sbarcati 200 immigrati a Lampedusa e nessuno lo dice”, ha dichiarato l’ex ministro dell’interno, secondo il quale “altri 300 sono sulle barche delle ong“.

Secondo Matteo Salvini la politica del nuovo esecutivo giallorosso avrebbe riaperto i porti: “Adesso l’Italia apre i porti, i libici e i tunisini non si muovono, Macron parla con Conte. Ma nei territori dove ci sarà la Lega diciamo no a tutto questo“.