Ronaldo parla del presunto stupro, ecco cosa preoccupa il fuoriclasse portoghese

2 anni fa
29 Ottobre 2018
di salvatore di rienzo

Dopo giorni di accuse e polemiche, il fuoriclasse portoghese della Juventus rilascia le prime dichiarazioni sulla vicenda del presunto stupro che lo vede coinvolto. La fonte è la rivista francese France Football, a cui Ronaldo ha deciso di rilasciare alcune dichiarazioni: “Alla mia compagna ho spiegato tutto. Mio figlio Cristiano jr è troppo piccolo per capire. Il peggio è per mia madre e le mie sorelle. Sono sconvolte e al tempo stesso molto arrabbiate”. CR7 dunque non si preoccupa per sé stesso, avendo ottenuto la comprensione della compagna e auspicando magari di spiegare tutto a Cristiano jr quando sarà un po’ più grande. Ciò che affligge Ronaldo è lo stato di preoccupazione della madre e della sorella “che per la prima volta vedo in questo stato”, ha aggiunto l’ex Real Madrid.