Rissa a Castellammare di Stabia: carabiniere pestato selvaggiamente, è in gravi condizioni

4 giorni fa
1 Agosto 2020
di redazione herald

Rissa a Castellammare di Stabia, Carabinieri in gravi condizioni. Un carabiniere fuori servizio è stato pestato selvaggiamente a Castellammare di Stabia, dopo che lo stesso era intervenuto per sedare una rissa.

Il macabro episodio è avvenuto a Castellammare di Stabia, intorno alla mezzanotte di ieri, dove un gruppo di persone ha picchiato con caschi e sedie il militare, che è stato colpito gravemente alla testa ed ha perso conoscenza. La zona della rissa è Piazza Quartuccio, nel pieno centro cittadino.

Rissa a Castellammare, Carabiniere in gravi condizioni: ha avuto una emorragia

Adesso il carabiniere si trova all’Ospedale San Leonardo di Castellammare. Le ferite gli hanno causato una emorragia. L’uomo è ritenuto in gravi condizioni. Subito dopo la gravissima aggressione, il militare è stato soccorso da alcuni passanti che si trovavano in zona. Gli aggressori, invece, si sono dileguati nel giro di poco tempo.

Anche l’arrivo dell’ambulanza non è stato facile. Il traffico della zona è rimasto paralizzato e i soccorritori hanno impiegato più tempo de previsto per raggiungere il luogo dell’aggressione, impiegando quasi mezz’ora.

Poco dopo è giunta una pattuglia della Polizia di Stato e una dei Carabinieri del Comando locale, come spiega l’Ansa. Le indagini per accertare i responsabili della brutale aggressione sono già partite. Gli inquirenti si stanno concentrando sulle telecamere presenti in zona che avrebbero potuto filmare l’aggressione.

Non meno importante saranno le testimonianze dei tantissimi che hanno assistito alla scena. La lite è avvenuta verso mezzanotte, orario di punta della movida cittadina. Sul posto erano presenti moltissime persone che potrebbero fornire tutte le informazioni necessarie per identificare i responsabili. L’aggressione è avvenuta a pochi passi dalla Villa Comunale di Castellammare di Stabia.

Ti è piaciuto il nostro articolo? Segui la nostra redazione giovane e indipendente con un like alla nostra pagina Facebook Herald Italia. Cerchiamo di assicurare sempre un’informazione responsabile e di qualità. Puoi seguire anche il canale Herald Italia su You Tube e su Google News.