Palazzi Cirio Mondragone, il sindaco: la città è libera e fruibile, la situazione

3 settimane fa
23 Giugno 2020
di redazione herald
Palazzi Cirio Mondragone, il sindaco: la città è libera e fruibile, la situazione

Palazzi Cirio Mondragone. Sulla vicenda relativa ai casi di coronavirus dell’area dei Palazzi Cirio di Mondragone, sono in atto diverse speculazioni. Questa mattina noi di Herald Italia abbiamo fatto un sopralluogo sul posto. L’area è perfettamente circoscritta ed è in corso un lavoro congiunto tra le varie forze dell’ordine, l’Asl, l’Amministrazione comunale e i mediatori comunali.

Tutto il resto della città, in effetti, è Covid free. Come spiega il sindaco Virgilio Pacifico in un comunicato. Nelle ultime ore, infatti, si sono diffuse notizie errate, che possono pregiudicare l’economia della cittadina balneare del Litorale Domizio, già colpita dagli effetti della crisi post emergenza.

 

Mondragone è libera e fruibile, parla il sindaco

“Sulla vicenda che sta riguardando la zona dei Palazzi ex Cirio di Mondragone, vorrei dire poche cose ma chiare. C’è un area di pochi palazzi, individuata dall’ordinanza della Regione Campania, che è stata chiusa e sulla quale stiamo operando con tamponi a raffica”.

C’è in corso, continua il sindaco “un’operazione che vede insieme il comune di Mondragone, la Regione Campania, la Polizia municipale, la Protezione civile, l’Arma dei carabinieri, la Polizia di Stato e l’esercito italiano. Il problema riguarda solo cittadini du nazionalità bulgara di Etnia rom.”

“Entro pochi giorni, anche quest’area sarà interamente sanificata e il problema sarà risolto. Ma tutto il resto della città, lo dico con decisione, è assolutamente fruibile e Covid free. Si può venire al mare, si può entrare nei locali: in altre parole si possono svolgere tutte le attività alle stregua di ogni altra località d’Italia.”

temi di questo post