Maxi incendio a Giugliano sull’Asse Mediano, evacuate abitazioni

8 mesi fa
13 Luglio 2020
di redazione herald

Maxi incendio Giugliano, Asse Mediano. Un maxi incendio si è sviluppato da qualche ora nel territorio del comune di Giugliano in Campania, a nord di Napoli, lungo l’Asse mediano SS162NC, nei pressi dell’uscita Aversa-Melito.

Si tratta del secondo grande incendio della giornata nella zona. Questa mattina, infatti, c’è stato uno spaventoso incendio tra Afragola e Acerra. Il luogo esatto dell’incendio di questo pomeriggio è stato individuato tra via Oasi Sacro Cuore – nei pressi dell’Asse mediano – e via Pier Capponi.

Maxi incendio lungo l’Asse Mediano a Giugliano in Campania

Lo scenario descritto è piuttosto pericoloso. Alcune auto sono state letteralmente invase dal fumo delle fiamme che hanno lambito la strada a scorrimento veloce. Secondo fonti locali, inoltre, diverse abitazioni sono state evacuate in attesa che l’incendio venga domato dai Vigili del Fuoco, giunti sul posto poco dopo la segnalazione. Oltre alle fiamme, il pericolo maggiore è rappresentato dalle inalazioni molto pericolose di fumo.

Le fiamme hanno colpito un parco, sito nelle vicinanze, in via Nazario Sauro. Non è ancora chiara la matrice dell’incendio. Non si può ancora escludere, dunque, una mano dolosa. Molto probabilmente, secondo le prime informazioni, a dare forza alle fiamme è stata la grande quantità di sterpaglie secche nella zona.

Al momento, però, non si può escludere che a bruciare ci siano anche altre sostanze più nocive. Questo sarà materia di approfondimento degli inquirenti non appena verranno domate le fiamme.

Resta da capire per quale motivo nella stessa giornata in un area non molto vasta si sono sviluppati due incendio di così grandi dimensioni. Da un lato il caldo afoso e i campi molto secchi aiutano il propagarsi delle fiamme. Dall’altro sarà bene approfondire se dietro questi incendio possa esserci la mano dell’uomo. Sul sito news24.it il video dell’incendio.

Ti è piaciuto il nostro articolo? Segui la nostra redazione giovane e indipendente con un like alla nostra pagina Facebook Herald Italia. Cerchiamo di assicurare sempre un’informazione responsabile e di qualità. Puoi seguire anche il canale Herald Italia su You Tube

Temi di questo post