L’ultima di Azzolina: banchi singoli da settembre e lezioni nei musei

5 mesi fa
6 Luglio 2020
di redazione salute

Azzolina,scuola: “banchi singoli da settembre”. “Grazie per tutto quello che fate”. In questo modo il ministro dell’Istruzione Lucia Azzolina si è rivolta al corpo insegnante dell’istituto comprensivo Giovanni Falcone, nel quartiere Zen di Palermo. Lucia Azzolina ha incontrato gli insegnanti nell’Aula magna della scuola.

Azzolina: “banchi singoli da settembre”

Con loro si è confrontata sulle nuove modalità di lezione, specie quelle durante il lockdown. A scriverlo è l’Adnkronos. Il ministro ha poi risposto alle domande dei cronisti presenti. Tra gli argomenti principali, la ripresa delle lezioni a partire da settembre dopo l’emergenza coronavirus.

“Stiamo lavorando molto bene con il commissario Arcuri – ha spiegato il ministro – . Stiamo investendo dei soldi per acquistare banchi singoli che possano essere arredi moderni, investimenti strutturali per le nostre scuole che permetteranno forme di apprendimento nuove”.

Lezioni anche fuori dalla scuola

“Se fosse necessario – ha continuato – faremo anche lezioni ordinarie fuori dai luoghi della scuola, nei luoghi della cultura come teatri, cinema, musei, archivi e biblioteche. Abbiamo l’obiettivo di migliorare gli spazi attualmente disponibili, cercarne degli altri anche fuori dalla scuola”.

“Abbiamo attivato un bando Pon da 236 milioni di euro – ha poi spiegato-. Ogni scuola secondaria di primo grado potrà avere fino a 100mila euro e le scuole secondarie di secondo grado fino a 120mila euro per comprare libri di testo, device e zainetti agli studenti meno abbienti”.

temi di questo post