Il coronavirus scomparirà “senza vaccino”: Donald Trump è sicuro

2 mesi fa
9 Maggio 2020
di redazione herald

Il coronavirus scomparirà “senza un vaccino”.  A dirlo è il presidente degli Stati Uniti d’America Donald Trump in un evento con i parlamentati repubblicani. Trump, come noto, non è uno che usa mezzi termini. A quanto pare anche sul coronavirus ha espresso il proprio convincimento senza filtri. Il Presidente americano è convinto che il vaccino, alla fine, non sarà necessario per sconfiggere il coronavirus.

 

Trump, il Coronavirus scomparirà senza vaccino: intanto la situazione Usa è critica

Negli Stati Uniti, intanto, la situazione del coronavirus è piuttosto critica. Al momento il numero totale dei contagi è di 1.291.100. Le vittime, invece, sono arrivate a 77.489, secondo i dati della Johns Hopkins University.

L’inquilino della Casa Bianca ha dovuto assistere negli ultimi giorni anche al rialzo le previsioni sui decessi in Usa. In questo momento le stime conducono ad una prospettiva di almeno 95.000 decessi.  Secondo altre stime i morti a fine maggio potrebbero arrivare a 3.000 al giorno. Intanto la gestione del coronavirus, come scrive il New York Times, è diventata terreno di lotta politica.

L’affondo di Obama contro Trump

L’ex presidente Barack Obama, infatti, ha dichiarato che la gestione del coronavirus da parte di Trump è stata un “caotico disastro assoluto”.  A quanto pare, l’ex inquilino della Casa Bianca, si sarebbe lasciato andare durante una telefonata privata il cui audio è stato diffuso da Yahoo News.

Le parole di Obama sono state poi confermate da fonti a lui vicini. L’ex Presidente era intento in un colloquio con alcuni ex componenti del suo staff per incoraggiarli a sostenere con più forza la campagna elettorale di Joe Biden per la Casa Bianca (fonte Ansa).

Secondo Obama la lotta al coronavirus da parte degli Stati Uniti necessita di una leadership più adeguata, anche nel ruolo di guida internazionale da sempre esercitato dagli Usa. Vedi anche: Intervista a Giulio Tarro: l’uomo che da mesi parla di terapia al plasma