Coronavirus Italia, i dati della Protezione civile: contagi salgono a 62.013

3 mesi fa
26 Marzo 2020
di redazione herald

Coronavirus Italia, dati dei contagi. Nel consueto bollettino della Protezione Civile, risulta che i guariti di oggi, 26 marzo, sono 999. Nel totale le persone guarite salgono a 10.361. Ieri i guariti erano stati 1.036. Il numero dei nuovi contagi è invece di 4.492. Si ferma il trend positivo, dunque, che durava da domenica. Ieri i nuovi contagi erano stati 3.491. Tutti i dati di ieri.

Coronavirus Italia, i dati della Protezione Civile: contagi salgono a 62.013

I deceduti di oggi sono stati 662, mentre ieri l’aumento era stato di 683 persone. Complessivamente i morti in Italia sono stati 8.165 dall’inizio dell’epidemia. La protezione civile, nel bollettino giornaliero, ha poi precisato che attualmente i malati di coronavirus in Italia sono 62.013. Il numero dei contagi complessivo, compreso di vittime e guarigioni, arriva a 80.539.

La Protezione Civile all’Ansa: il picco è vicino

Dovrebbe essere imminente, a giorni, il picco dell’epidemia da coronavirus in Italia. Lo ha detto Fabrizio Nicastro dell’Istituto Nazionale di Astrofisica all’Ansa, tra gli esperti del gruppo di analisi numerica e statistica del Covid-19. Il picco sarebbe “vicinissimo” e si presenterebbe, spiega all’Ansa, “molto largo, una sorta di plateau”. La situazione dipende molto anche da Lombardia, Veneto ed Emilia Romagna, le regioni più colpite. “Se un’altra regione importante dovesse esplodere – ha rilevato – è chiaro che la curva si rialzerà”- ha concluso.

Decreto 24 marzo, tutte le novità: multe e no a restrizioni fino al 31 luglio.

I numeri nel mondo in tempo reale sul sito della Johns Hopkins.

temi di questo post