Coronavirus Campania, due cittadini bulgari positivi a Mondragone

7 mesi fa
21 Giugno 2020
di redazione herald

Coronavirus Campania, due positivi a Mondragone. Ancora dei casi di coronavirus in Campania. Un uomo e una donna incinta, che ha in queste ore dato alla luce un bambino, sono stati trovati positivi al tampone. Entrambi erano giunti all’Ospedale di Sessa Aurunca (Caserta) per motivazioni diverse dalla tradizionale sintomatologia covid-19.

Coronavirus Campania, due positivi a Mondragone

Stando alle prime informazioni, entrambi dovrebbero essere di etnia rom di nazionalità bulgara. I due vivono a Mondragone (Ce), in via Pescara. Non è ancora chiaro se i due cittadini siano legati da un legame di parentela. Di certo i due vivono all’interno della stessa area, dove c’è una forte concentrazione di cittadini stranieri che soprattutto nei mesi primaverili trovano impiego nel settore dell’agricoltura.

Il timore è che adesso possa avere luogo un focolaio nella zona. In quest’area, infatti, nonostante gli sforzi delle istituzioni locali, c’è un folta concentrazione di cittadini di etnia rom che vivono in precarie condizioni igienico – sanitarie. In ogni caso, le autorità sanitarie locali stanno provvedendo a ricostruire la rete di rapporti dei due al fine di evitare l’esplosione di un focolaio.

L’uomo e la donna, comunque, non sembrerebbero aver avuto sintomi riconducibili al coronavirus, se non in forma lieve. Possono essere quindi classificati come asintomatici. Un elemento in linea con l’andamento nazionale, dove ormai le ipotesi di pazienti covid sintomatici sono divenuti una rarità.

Coronavirus Mondragone, il Sindaco ordina tamponi alla comunità bulgara

“Al fine di circoscrivere eventuali ulteriori contagi tra la comunità bulgara, ho concordato con la sede centrale dell’Asl di effettuare i tamponi oro-faringei a tutti gli occupanti dei palazzi Cirio e dintorni. Già da oggi dalle ore 14.30 in poi avrà inizio tale massiccia campagna di prevenzione e diagnosi. Naturalmente ho allertato anche i VVUU ed le forze dell’ordine”. Lo ha detto il sindaco di Mondragone Virgilio Pacifico, in merito ai casi di coronavirus a Mondragone.

Temi di questo post