Conte: “ritorno a scuola a Settembre”, le intenzioni della Fase 2

6 mesi fa
26 Aprile 2020
di redazione herald

“La scuola è al centro dei nostri pensieri e riaprirà a settembre”. Così questa mattina in un’intervista al quotidiano la Repubblica il Premier Giuseppe Conte.

“La Ministra Azzolina sta lavorando per consentire che gli esami di Stato si svolgano in conferenza personale”, ha detto il presidente Conte. Soprattutto dovranno svolgersi in “condizioni di sicurezza”.

Il premier ha anticipato alcuni provvedimenti di governo relativi alle novità sulla Fase 2, che partirà da 4 maggio.

“Stiamo lavorando per consentire la ripartenza di buona parte delle imprese” ha spiegato Conte.

“Non siamo ancora nella condizione di ripristinare una piena libertà di movimento”, ha aggiunto. Non sarà, quindi, “un liberi tutti”, ma un primo passo verso la normalità.

temi di questo post