Caltanissetta, rischia di annegare: grave una ragazzina di 11 anni

4 settimane fa
8 Luglio 2020
di redazione

Caltanissetta, rischia di annegare, grave ragazzina. Una tranquilla giornata al mare si è trasformata in un incubo. Nella mattina di oggi, 8 luglio, una ragazzina di 11 anni ha rischiato di annegare sulle coste di Marina di Butera, in provincia di Caltanissetta. E’ stata fortunatamente salvata grazie ai bagnanti presenti sulla spiaggia, che tempestivamente si sono riversati in mare evitando il tragico epilogo. Al momento la ragazza si trova ricoverata in ospedale.

Caltanissetta, rischia di annegare una ragazzina: l’allarme lanciato dai bagnanti

Come riferiscono anche i colleghi di Fanpage, l’11 enne ha rischiato di annegare dopo un tuffo in mare a Marina di Butera. Stando alle prime ricostruzioni, dopo essersi lanciata in acqua, la ragazzina non sarebbe più riuscita a restare a galla. Non è ancora chiaro quali fossero le condizioni del mare.

I bagnanti presenti sulla spiaggia di Marina di Butera si sono subito resi conto della situazione, lanciando l’allarme. Sos che probabilmente è stato utile a salvare la vita della ragazza. Molti sono corsi in suo aiuto, trascinandola verso la riva.

Provvidenziale è stato anche il soccorso di un medico che si trovava già sul posto. In attesa dei soccorsi, sono stati eseguite tutte le manovre di rianimazione. La situazione ha richiesto l’intervento dell’elisoccorso da parte del 118.

L’11 enne è stata poi intubata dai medici e trasportata con urgenza all’ospedale di Catania. Al momento la ragazzina è ricoverata nel nosocomio in condizioni gravi.

Ti è piaciuto il nostro articolo? Segui la nostra redazione giovane e indipendente con un like alla nostra pagina Facebook Herald Italia. Cerchiamo di assicurare sempre un’informazione responsabile e di qualità. Puoi seguire anche il canale Herald Italia su You Tube

temi di questo post