Accoltellato in strada durante una lite, muore giovane di 33 anni a Roma

8 mesi fa
22 Giugno 2020
di redazione herald

Accoltellato in strada a Roma, muore giovane di 33 anni. Un omicidio è avvenuto questa notte alla periferia di Roma. La vittima è un giovane di originario della Tunisia di 33 anni. L’omicidio è avvenuto in Largo del Badile, in zona Tiburtino III, nel IV Municipio di Roma Capitale. La zona è conosciuta anche come Santa Maria del Soccorso, compresa tra via Tiburtina, via Grotta di Gregna e il Forte Tiburtina.

Accoltellato in strada a Roma, muore giovane di 33 anni

Stando alle prime ricostruzioni degli inquirenti, l’ipotesi più probabile è che il giovane sia rimasto ferito a morte a margine di una lite con un altro uomo. Nulla è ancora certo per quanto riguarda il movente, né è possibile escludere che si tratti di un delitto premeditato, al quale abbia preso parte più di una persona.

Intorno alle 23 di ieri sera, è scattata la segnalazione al 112, Numero unico d’emergenza (Nue). Poco dopo è arrivato sul posto il 118, che a sua volta ha avvisato i carabinieri. All’arrivo, i sanitari del 118 non hanno potuto che constatare il decesso del giovane.

Il tunisino ha ricevuto diverse coltellate all’addome e alla testa. L’entità delle ferite non ha lasciato scampo alla vittima. Le indagini sono condotte dai militari di Montesacro e dalla Settima sezione del nucleo investigativo. Stando a quanto riferisce l’Ansa, ci sarebbe già una pista con un sospettato, la cui posizione è oggetti di verifiche da parte degli inquirenti.

Temi di questo post